Sicurezza in cantiere

La ristrutturazione della tua casa è quasi completa: oggi sono arrivati gli imbianchini per posare colore, stucchi, cartongesso o carta da parati.

Considerando che dovranno lavorare per diverse ore, forse alcuni giorni, in casa tua, è bene spendere qualche minuto per verificare se l’azienda scelta rispetta le norme di sicurezza sul lavoro.

Perché devo farlo?

Un’azienda che prende a cuore le norme di sicurezza e che mette i propri lavoratori in condizione di operare tranquillamente è un’azienda seria e affidabile. Sono molte quelle che, magari con l’esca di costi stracciati, lesinano sui fattori della sicurezza: è meglio evitare di contattarle.

Non solo perché se dovesse succedere qualcosa ci potrebbero essere feriti sul lavoro, ma anche perché nessuno ti assicura che se vengono prese sottogamba le norme di sicurezza non vengano sottovalutate anche le altre qualità del lavoro, come la compatibilità dei materiali o l’esecuzione.

Come scelgo l’azienda?

Informati preventivamente. Una piccola ricerca online ti fornirà informazioni sul passato dell’azienda e recensioni di altri utenti. Leggile in modo critico ma scrupoloso: se negli anni si sono accumulate molte segnalazioni di inadempienza, forse l’azienda non è il meglio che ci sia sul mercato.

Se decidi di contattare un imbianchino Milano, puoi trovare tutte le informazioni sui lavori svolti, sulle possibilità creative, su costi, preventivi ed appuntamenti qui: non esitare a domandare!

A cosa devo prestare attenzione sul cantiere?

Quando avrai scelto l’azienda che più si avvicina alle tue richieste, verifica che i materiali utilizzati siano sicuri: ponteggi, vernici e attrezzi devono essere certificati dalle leggi vigenti, se vengono utilizzate vernici speciali gli operai devono essere dotati di maschere, guanti, occhiali e indumenti di protezione, durante e dopo la tinteggiatura è bene arieggiare a fondo il locale per eliminare l’odore di vernice fresca e gli eventuali fumi nocivi sviluppati dalla stesura, bambini e animali domestici devono essere tenuti lontani dal cantiere (sia per la confusione che si crea, sia per evitare che si feriscano o si intossichino con le vernici).

Se ti accorgi di qualcosa che non va durante i lavori, chiedi spiegazioni al responsabile. Non temere di sembrare inopportuno: se non sta compiendo azioni illecite non avrà problemi a spiegarti le scelte compiute in cantiere.

Pubblicato in Casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *